SCUOLA DI CUCINA NEWS | Da adolescente irrequieto a futura promessa della cucina italiana? – La straordinaria storia di Ivan Palombi, allievo del Corso di Cuoco a Milano

/, successo/SCUOLA DI CUCINA NEWS | Da adolescente irrequieto a futura promessa della cucina italiana? – La straordinaria storia di Ivan Palombi, allievo del Corso di Cuoco a Milano

E’ con estrema soddisfazione che oggi vi vogliamo presentare la storia di un nostro allievo, Ivan Palombi che, con costanza e impegno, ha trovato la giusta strada per sua realizzazione professionale e personale. (Link alla sua pagina Facebook
Fieri di essere stati parte del suo percorso formativo, vi lasciamo alla sua storia, una storia che riassume l’evoluzione da ragazzo irrequieto a indeciso sul proprio futuro ad un Cuoco in ascesa che può vantare un’esperienza lavorativa a fianco dello Chef Carlo Cracco.

IMG_20160430_003228In adolescenza ero un ragazzo irrequieto, con obiettivi poco chiari e senza ambizioni che mi potessero spingere ad intraprendere una strada precisa. A 17 anni ho iniziato a lavorare, avevo un’umile mansione presso una mensa. In quel luogo ho trovato un rifugio dalle mie ansie e una distrazione che mi hanno dato il giusto slancio per prendere in mano la mia vita e indirizzarla verso la corretta direzione. Devo dire che durante l’esperienza lavorativa all’interno della mensa non ho imparato molto, ma è proprio in quel momento che è iniziata la mia passione per la cucina.
A 18 Anni sono entrato a far parte del team di un lounge bar come aiuto cuoco. In quel periodo mi sono impegnato molto, tanto che i titolari, nel momento in cui lo Chef è andato via, hanno deciso di investire sulle mie potenzialità e di promuovermi come cuoco. Ho portato avanti la cucina per un anno e mezzo, apportando modifiche significative al menù, senza disdegnare l’innovazione, risollevando così, con mia grande soddisfazione, la popolarità del locale.
Dopo questa esperienza, ho fornito prestazione presso un grande Catering lombardo sotto la guida dei maestri D.Spadafora e G. Elia che mi hanno fatto molto crescere sia a livello umano che lavorativo.
A 22 anni, nonostante alle spalle avessi cinque anni di esperienza maturata in diverse realtà, non mi sentivo sufficientemente sicuro di me e delle mie competenze professionali.
Avevo bisogno di intraprendere un percorso formativo che mi consentisse di perfezionarmi.
E’ per questo motivo che ho deciso di iscrivermi all’Accademia Italiana Chef, dove ho frequentato il Corso di Cuoco Professionista a Milano.
Grazie al valido contributo degli eccellenti maestri e ai loro ineguagliabili insegnamenti, sono riuscito a fare un grande salto di qualità e ho iniziato ad avere una maggiore consapevolezza delle mie capacità e di me stesso.

IMG_20160612_140751La mia esperienza, in questa sede, è stata coronata, grazie al mio executive chef Claudio Olivieri, dal tirocinio presso il ristorante 2 stelle Michelin dello chef Carlo Cracco.
Non ci potevo credere…. Ma dopo due lunghi mesi intrisi di fatica fisica e psicologica, ho imparato tantissimo e mi sento completamente diverso rispetto a quando ho iniziato il mio percorso. Ora come non mai, ho consapevolezza di saper lavorare e di poter sperimentare nuove prospettive di cucina.
Qual è il mio sogno? Essere felice e non smettere mai di sognare e di imparare con umiltà, girando il mondo, e perché no , in un futuro prossimo, poter inaugurare il mio ristorante.”


Ringraziamo Ivan per il tempo regalatoci raccontando la sua esperienza e ci complimentiamo con lui per l’entusiasmo e la voglia di imparare, migliorare e sognare. In bocca al lupo Ivan, che il futuro di regali soddisfazioni continue!

SCUOLA DI CUCINA NEWS | Da adolescente irrequieto a futura promessa della cucina italiana? – La straordinaria storia di Ivan Palombi, allievo del Corso di Cuoco a Milano ultima modifica: 2016-07-12T18:08:30+02:00 da amministratore

CORSI DI CUCINA
MILANO

CORSI DI CUCINA
FIRENZE

CORSI DI CUCINA
ROMA

CORSI DI CUCINA
TORINO